Top
Expotur Viaggi / Trekking: L’anello dei Borghi Ascolani

Trekking: L’anello dei Borghi Ascolani

€ 830 per persona

Da un’idea di Cristina Bassetto

Trekking Experience con accompagnatore esperto
dal 21 al 26 Giugno

Nel silenzio senza tempo dei borghi medievali, tra ruderi di antichi castelli ed eremi solitari, il cammino diviene un’esperienza a tutto tondo per conoscere uno dei luoghi più affascinanti delle Marche.

Un viaggio diviso in sette tappe, attraverso i magnifici borghi collinari ai piedi del gruppo montuoso del Ceresa, dei Monti Gemelli, Sibillini e Monti della Laga, compreso nei Comuni di Ascoli Piceno, Venarotta,
Comunanza, Roccafluvione, Montegallo e Acquasanta Terme.
Il fili conduttore del percorso storico-naturalistico è l’apparato difensivo dell’antico stato ascolano, che nel medioevo poteva contare su ben 32 castelli soggetti alla sua giurisdizione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
€ 815 in camera doppia € 90 suppl.singola
€ 15 quota iscrizione
La quota comprende: viaggio a/r in bus GT, sistemazione in camera doppia con trattamento di mezza pensione, cena tipica ad Ascoli, pranzo con degustazione l’ultimo giorno, accompagnatrice esperta per tutto il viaggio, visite con guide turistiche ed escursionistiche certificate, assicurazione sanitaria base.
La quota non comprende: i pranzi, la tassa di soggiorno, la tassa di soggiorno, extra di carattere personale.

ORGANIZZAZIONE TECNICA
EXPOTUR VIAGGI: viaggi@expoturviaggi.com | tel. 045 8348032

  • Destinazione
  • Inclusi
    Trekking: L’anello dei Borghi Ascolani
  • Non Inclusi
    Mezza pensione
    Departure Taxes
    Entry Fees
    5 Star Accommodation
    Sistemazione 5 stelle
    Personal Guide
    Guida personale
    Breakfast
    Colazione
1
21 Giugno - GIORNO 1
Arrivo nel primo pomeriggio, Visita guidata alla meravigliosa città di ASCOLI PICENO. In serata,cena e laboratorio "oliva ascolana", per scoprire i segreti di uno dei piatti tradizionali della gastronomia marchigiana.Pernottamento
2
22 Giugno - GIORNO 2 (14Km - DISLIVELLO: 550mt ca. 4 ore)
Dopo colazione ci avviamo verso la prima tappa del GABA attraversando le prime frazioni e antichi castelli difensivi della città-stato di Ascoli Piceno. Lì potremo vedere anche un gioiello romanico incastonato in una radura S. Emidio in Tronzano. Non siete poi affascinati nel conoscere le storie del brigantaggio di ponte Nativo? L'escursione si conclude al Roccafluvione. Rientro nel pomeriggio presso la struttura che ci ospita per cena e pernotto.
3
23 Giugno - GIORNO 3 (14Km - DISLIVELLO: 716mt ca. 4 ore)
Dopo colazione ci sposteremo al Convento di Venarotta (e sua visita) fondato da s. Francesco stesso nel 1215 durante uno dei suoi viaggi nelle Marche, per poi addentrarci in una delle tappe più sudate dalla popolazione. Sudate in quanto pregne di storie di ricchezza e povertà, di umanità e relazioni.
4
24 Giugno - GIORNO 4 (6Km - DISLIVELLO: 420mt ca. 2.5 ore)
Dopo colazione ci spostiamo in una frazione di Roccafluvione. Una tappa leggera defaticante, ma entusiasmante dal punto di vista naturalistico. L'arrivo a Meschia è davvero suggestivo. Lettura poetica fra i massi erratici di Meschia.
5
25 Giugno - GIORNO 5 (2Km - DISLIVELLO: Lieve ca. 1.5 ore)
Dopo colazione ci spostiamo in un' altra frazione di Roccafluvione. Il tema è l'acqua. Saranno i racconti dei luoghi, storie leggende e misteri ma soprattutto i giochi d'acqua. Portare costume da bagno. Faremo il bagno sia sotto la cascata che a "lu vurghe". Attraversato il fiume Tronto si arriva alle sorgenti sulfuree de Lu Vurghe in frazione Santa Maria note sin dall’epoca romana. Le sue acque sulfuree sgorgano azzurrognole a 38,6° in fondo a una serie di grotte.
6
26 Giugno - GIORNO 6
Dopo colazione partiremo per la visita guidata al Borgo di Ripatransone. Pranzo e degustazione vini alla Cantina Fontursia: una splendida occasione per degustare una specialità locale, i maccheroncini di Campofilone, e altre prelibatezze. Rientro poi verso casa.