Top
Expotur Viaggi / Trekking a Choquequirao, la piccola Machu Picchu

Trekking a Choquequirao, la piccola Machu Picchu

€ 1320 per person

Un viaggio per gli amanti del trekking che vi condurrà alla scoperta del sito di Choquequirao, meno conosciuto del “gemello” Machu Picchu, ma di altrettanto rilievo. L’aspetto interessante è che il Choquequirao è stato esplorato per solo il 30% della sua probabile estensione, mentre il resto della città è ancora nascosto dalla folta vegetazione. Lo scenario in cui è immerso questo sito è stupefacente: immerso in una lussureggiante vegetazione, vi consentirà di godere di esperienze uniche, soprattutto al tramonto e all’alba, e di vedere un cielo stellato senza eguali!

QUOTA A PARTIRE DA € 1.320 (IN DOPPIA) VOLI ESCLUSI

*Partenze di gruppo da Marzo a Dicembre ogni sabato
*Minimo 2 partecipanti, con assistenza di guide locali parlanti spagnolo/inglese (eccetto dove diversamente specificato)
Il programma potrebbe subire delle variazioni, anche in corso di viaggio, senza modificare il contenuto delle visite.
ATTENZIONE! Durante il viaggio si toccano località situate ad altitudine superiore ai 3.500 m s.l.d.m. L’itinerario è studiato in modo da limitare il più possibile i disturbi dovuti all’altitudine, tuttavia è importante che i partecipanti godano di buona salute al momento di intraprendere il viaggio.

La quota comprende

  • Franchigia bagaglio 20 Kg. (salvo eccezioni indicate nella documentazione di viaggio)
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base doppia camera standard (due letti singoli, il letto matrimoniale non è mai garantito).
  • Trattamento indicato nel programma.
  • Trasferimenti come da programma con servizio privato e guida in italiano.
  • Escursione a Cusco con servizio collettivo e guida in italiano.
  • Pacchetto Trek Choquequirao: servizi collettivi con guida parlante spagnolo/inglese, trasferimenti, materiale da campo e cucina, cuochi, trattamento come da programma, kit di pronto soccorso, muli per il trasporto dei bagagli.
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio.
  • La polizza Viaggi rischio Zero.
  • Gadget previsti e documentazione informativa.
  • Spese di iscrizione.

La quota non comprende

  • Voli intercontinentali ed interni con le relative tasse aeroportuali.
  • Sacco a pelo.
  • La Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio.
  • Mance, bevande, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”.
  • La Garanzia “PREZZO SICURO”.
  • Included
    Trekking a Choquequirao, la piccola Machu Picchu
  • Not Included
    Mezza pensione
    Departure Taxes
    Entry Fees
    5 Star Accommodation
    Sistemazione 5 stelle
    Personal Guide
    Guida personale
    Breakfast
    Colazione
1
GIORNO 1 ITALIA – LIMA
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Lima. Arrivo, trasferimento e sistemazione all’Hotel San Agustin Exclusive*** sup o similare. Pernottamento. LIMA Lima è una delle più importanti capitali del Sudamerica, città affascinante, con un mix di architettura coloniale e di moderna architettura. Fondata nel 1535 da Francisco Pizarro, il conquistatore spagnolo, venne dapprima chiamata “la Città dei Re” in quanto si narra che il luogo della sua fondazione sia stato deciso il 6 gennaio, il giorno dell’arrivo dei Re Magi, da cui il nome “Ciudad de Los Reyes” (i Re Magi in spagnolo). Il nome attuale deriva dal Quechua, l’antica lingua parlata dagli Incas. Il centro storico di Lima è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1988 per la sua bellezza e originalità con i famosi balconi, le stradine acciottolate, le grandi piazze ed i bellissimi edifici coloniali. Degni di nota sono la Plaza de Armas, la piazza principale, testimone della fondazione e dei movimenti di indipendenza del Perù, la Cattedrale in stile barocco risalente al XVII secolo, il Palazzo del Governo, dove ogni giorno si svolge il cambio della guardia e la Chiesa di San Francisco. A contrasto con la zona antica è il quartiere di Miraflores moderno e avveniristico con i grandi alberghi di lusso e il Larcomar, il lungomare di Lima dove si trovano ristoranti famosi e negozi per lo shopping. 
2
GIORNO 2 LIMA – CUZCO
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Cuzco. Arrivo e sistemazione all’Hotel Josè Antonio*** o similare. Resto del pomeriggio libera per acclimatarsi. Pernottamento. Altitudine massima: 3.600 s.l.m. Cuzco CUSCO Cuzco è una città di una bellezza impressionante, magica, seducente, con la sua storia che vive lungo le strade, le piazze, i bellissimi edifici ed i siti archeologici. Il centro storico è Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 1983 per la sua unicità e importanza e comprende numerose architetture: la Plaza de Armas, dove secondo la leggenda si conficcò il bastone d'oro dell'Inca Manco Capac, indicando il luogo esatto dove fondare la città che sarebbe diventata la capitale dell'Impero, la stessa piazza fu inoltre sito cerimoniale all’epoca degli Incas e luogo dove Francisco Pizarro il 15 novembre 1533 proclamò la conquista della città; la cattedrale del XVII costruita sul palazzo dell’Inca Viracocha con la facciata in stile rinascimentale e all’interno il bellissimo coro, il pulpito ed una collezione di dipinti della scuola cusqueña e oggetti in argento; Koricancha, celebre tempio dei templi costruito sugli antichi palazzi Inca simbolo della unione delle due culture. Interessantissime anche le rovine che si trovano nei dintorni della città: l'anfiteatro di Kenko, tempio religioso di forma complessa; Puka Pukara - la fortezza rossa - costruita dagli Inca e composta da scalinate e terrazzamenti; Tambomachay chiamato anche "bagno dell'inca" con le sue acque; Sacsayhuamán, la ciclopica fortezza che difendeva Cuzco.
3
GIORNO 3 CUSCO
Prima colazione. Mattinata dedicata ad una camminata nel centro storico per la visita della città, della Plaza de Armas, di Koricancha e della Cattedrale. In seguito visita delle rovine archeologiche nelle vicinanze di Cuzco: Qenqo, Puka Pukara, Tambomachay e Sacsayhuaman. Pomeriggio libero. Pernottamento.
4
GIORNO 4 CUSCO – CACHORA – TREK CHIQUISKA
Prima colazione. In mattinata partenza per Cachora, con sosta per la visita del sito archeologico Tarawasi. Superato il villaggio di Curawasi, famoso per la pietra di Sayhuite si imbocca una strada secondario per raggiungere il piccolo villaggio di Cachora. Inizio della camminata lungo il bordo della montagna fino ad arrivare a Capuliyoc da dove si potrà ammirare il canyon Apurimac circondato da vette innevate di Nev e Padreyoc. Proseguimento lungo un sentiero che discende il canyon fino a raggiungere il fiume Chiquista. Pranzo box-lunch in corso di escursione. Sistemazione in campeggio vicino al fiume. Cena e pernottamento in tenda. Altitudine: 2.800 m.s.l.m Cachora – 1.875 m.s.l.m. Chiquiska Durata trekking: circa 6h – 18 Km Livello: moderato/impegnativo
5
GIORNO 5 TREK MARANPATA – CHOQUEQUIRAO
Prima colazione. Partenza molto presto e inizio del trekking, si attraversa il fiume su una passerella e si inizia la camminata lungo un sentiero ripido che risale in canyon Apurimac. Pranzo box-lunch in corso di escursione. Arrivo in una zona pianeggiante e sistemazione in campeggio. In seguito inizio della visita del sito archeologico di Choquequirao, circondato da un esuberante vegetazione. Rientro al campeggio, cena e pernottamento in tenda. Altitudine: 3.085 m.s.l.m Choquequirao Durata trekking: circa 8 ore – 13 Km CHOQUEQUIRAO Choquequirao (in lingua quechua Chuqi K'iraw = Culla dell'Oro) si trova ubicato a 3.085 m slm tra le cime della catena montuosa di Salkantay, nella provincia di La Convención, la parte della regione di Cusco che sovrasta la valle del fiume Apurímac. L'intero complesso copre 1800 ettari, dei quali solo il 30% è stato scoperto mentre le restanti rovine dormono ancora sepolte nella esuberante vegetazione. Il sito contiene strutture molto simili a quelle di Machu Picchu e fu probabilmente costruito durante il regno del re Inca Pachacútec che regnò tra il 1438 ed il 1463. E’ considerato l'ultimo bastione della resistenza e rifugio dei Figli del Sole in fuga da Cusco, quando nel 1535 la cittadella fu assediata dagli Spagnoli e gli Inca guidati da Manco II, vi trovarono rifugio e la città divenne sede politica, sociale e religiosa della nobiltà, fino alla morte di Tupac Amaru nel 1572, l’ultimo sovrano Inca. Il primo visitatore di Choquequirao fu l'esploratore Juan Arias Díaz nel 1710 mentre Il primo riferimento scritto al sito è datato al 1768 e fu fatto da Cosme Bueno, ma ignorato per lungo tempo. Nel 1834 Eugene de Santiges riscoprì il sito e nel 1837 Leonce Agrand lo mappò per la prima volta, ma le sue carte furono dimenticate. Soltanto nel 1909 quando Hiram Bingham, scopritore di Machu Picchu, visitò Choquequirao, il sito si guadagnò l’interesse di tutti ed i primi scavi iniziarono alcuni decenni dopo, alla fine degli anni settanta. Ancora oggi l’unica possibilità di accedere a Choquequirao è a piedi, con un percorso di 3 giorni da Cuzco ed è veramente di grande suggestione raggiungere le Rovine frequentate da pochissime persone, isolate, magiche e ancora completamente intatte come all’epoca degli Incas.
6
GIORNO 6 CHOQUEQUIRAO
Pensione completa. Giornata dedicata all’esplorazione delle rovine archeologiche di Choquequirao. Pernottamento in tenda.
7
GIORNO 7 TREK VILLA LOROS
Prima colazione. Partenza in mattinata per iniziare la discesa di circa 4 ore per Playa San Ignacio. La prima parte del sentiero è abbastanza tranquillo, per poi diventare più ripido. Da Playa San Ignacio si prosegue risalendo la montagna fino a raggiungere all’ l'ex Hacienda San Ignacio e proseguire, sempre su un cammino ripido fino al Pomte El Carmen. Dopo altri 45 minuti si arriva a Villa Loros e sistemazione in campeggio. Pranzo box-lunch in corso di escursione. Cena e pernottamento in tenda. Altitudine: 1.430 m.s.l.m Playa San Ignacio – 1.700 ex Hacienda San Ignacio Durata trekking: circa 7/8h – 16,5 Km Livello: moderato/impegnativo
8
GIORNO 8 VILLA LOROS – CUZCO
Prima colazione. In mattinata trasferimento a Cuzco e sistemazione all’Hotel Josè Antonio*** o similare. Pranzo box-lunch in corso di trasferimento. Resto del pomeriggio libero. Pernottamento.
9
GIORNO 9 PARTENZA DA CUSCO - ITALIA
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia con cambio di aeromobile a Lima. Pasti e pernottamento a bordo.
10
GIORNO 10 ARRIVO IN ITALIA
Arrivo in Italia e fine del viaggio.